Esperienze acquatiche e costiere Queensland
Site Requires Javascript - turn on javascript!

Esperienze acquatiche e costiere Queensland

AGGIUNGI AI MIEI STRUMENTI DI VENDITA

Con un'area di circa 350.000 km² e un'estensione di 2.300 km (1.400 miglia), la Grande Barriera Corallina è l'unica struttura vivente sulla terra visibile dallo spazio. 


Si tratta della più grande e lunga barriera corallina il cui ecosistema comprende 2.900 barriere coralline, 1.050 isole e isolotti corallini. È stata la prima barriera corallina ad essere dichiarata Patrimonio dell'Umanità e ospita una grande varietà di forme di vita marina ed una singolare offerta di esperienze e motivi per tornare a visitarla.

L'estensione di questa meraviglia naturale fa sì che vi siano numerosi punti di accesso, con tour operator dislocati in sette destinazioni costiere, ciascuna con le proprie caratteristiche singolari e uniche. Sono: Cairns e la Grande Barriera Corallina, Port Douglas, Townsville, Mackay, Whitsundays, Capricorn, Gladstone e Bundaberg (Grande Barriera Corallina meridionale).

Una visita alla Grande Barriera Corallina non può considerarsi completa senza un incontro ravvicinato con i “Great Eight”, i magnifici otto, una serie di creature marine tra le più carismatiche al mondo quali: il pesce pagliaccio, la tridacna gigante, la manta, il pesce napoleone, la cernia patata, gli squali, le tartarughe e le balene.

Ci sono vari modi per poter ammirare la Grande Barriera Corallina: da un'escursione giornaliera con immersioni e diving al soggiorno su una delle isole della barriera stessa, un'escursione in elicottero o deltaplano per sorvolarla, un pic-nic privato su un isolotto o una spiaggia, una gita panoramica con le barche dal fondo trasparente o la scoperta di tartarughe e mante dalle rive della costa. Qualunque sia l'opzione scelta, la Grande Barriera Corallina sarà senza dubbio un'esperienza indimenticabile.